Banner Top
Banner Top
Banner Top

Per il Comune di Vasto spese ridotte per il Turismo, ma prestiti a livelli record

consiglio comunale-nta-tares-desiatiÈ Massimo Desiati a lanciare nuove accuse contro l’Amministrazione comunale spulciando i dati pubblicati da OPEN BILANCI, una piattaforma nazionale su cui vengono pubblicati i dati dei bilanci di previsione e consuntivi dei Comuni italiani. La fonte dei dati è la “Direzione Centrale della Finanza Locale del Ministero dell’Interno”. Un ottimo metodo per conoscere le singole realtà finanziarie relative alle Amministrazioni locali.

“La tecnica è quella di mettere a confronto il Bilancio preventivo 2013 con quello consuntivo 2012 – spiega il leader di Progetto per Vasto – E’ così possibile avere un colpo d’occhio d’insieme circa le finanze comunali ma anche verificare quali sono le priorità di una singola Amministrazione comunale relativamente alla spesa.

Zoommando su Vasto, abbiamo verificato alcune scelte operate. Tra le tante voci di spesa, in particolare, vale la pena metterne a confronto due: quella per l’ <<Amministrazione>> (le spese fisse) e quella per il <<Turismo>>. Bene, per la prima c’è stato un aumento pari al 65,79%, per un totale di 14,40 milioni di euro, vale a dire 361,81 euro pro capite, il 19.8% dell’intero bilancio, nel diagramma il punto più alto dal 2003; per il Turismo, invece, c’è stata una diminuzione pari al 34,29%, per un totale di 537.276 euro, vale a dire 13,50 euro pro capite, lo 0,7% dell’intero bilancio. Nel diagramma, il punto più basso dal 2003.

Sempre circa la spesa, è utile anche la lettura di un’altra voce, quella relativa ai <<Prestiti>>. Infatti, è possibile verificare come, nel 2013, questi siano stati pari a 13 milioni di Euro, 326,68 euro pro capite, con un aumento dell’888,9% sul consuntivo 2012, vale a dire il 17,9% dell’intero bilancio comunale; nel diagramma, il punto più alto dal 2003.

Basta questa semplice lettura per far ben capire come viene amministrata la nostra città, quali sono le scelte di politica amministrativa circa il suo sviluppo turistico e la promozione del territorio ma anche relativamente al suo indebitamento per il futuro.

Il Turismo, a chiacchiere la risorsa economica su cui puntare per il nostro territorio, per l’Amministrazione comunale vastese, vale lo 0,7 dell’intero bilancio… Tassa di soggiorno a parte”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.