Banner Top
Banner Top

San Salvo: pronta l’attivazione di venticinque borse di lavoro

San_Salvo_Comune_2Nuova iniziativa del Comune di San Salvo di sostegno al reddito delle famiglie con l’attivazione di venticinque borse di lavoro riservate a disoccupati di lunga durata (almeno 12 mesi) che saranno destinati al servizio manutenzione e ambiente. Esse saranno suddivise in più turni della durata di 4 mesi e con un’indennità mensile lorda di 400,00 euro per 15 ore settimanali,

Il sindaco Tiziana Magnacca invita a prendere visione del bando pubblicato sul sito dell’ente www.comune.sansalvo.gov.it per poter verificare i requisiti di ammissione  oppure a rivolgersi all’Ufficio per le relazioni con il pubblico o all’ufficio Informagiovani, dove si potrà essere assistiti nella compilazione della domanda.

“Le venticinque borse lavoro – spiega il primo cittadino – sono l’ennesima e nuova risposta dell’Amministrazione comunale verso quanti restano ancora esclusi dal ciclo produttivo. Una forma di sostegno al reddito e di vicinanza alle famiglie sansalvesi, in particolare a coloro che sono senza lavoro almeno da 12 mesi”.

Il sindaco ribadisce che “i vincoli del Patto di stabilità non consentono al momento di poter fare di più, ma abbiamo voluto promuovere gesti tangibili verso coloro che non hanno reddito perché senza lavoro da troppo tempo. E lo facciamo chiedendo in cambio a chi rientrerà nei criteri del bando di impegnarsi dandoci del loro tempo contribuendo così ad aiutarci a mantenere più in ordine le strade e gli spazi verdi della nostra città”.

Per la composizione della graduatoria finale verrà privilegiata la composizione del nucleo familiare, mentre per la situazione reddituale si fa riferimento all’indicatore Isee aggiornato alla dichiarazione 2012. Per essere ammessi occorre trovarsi nella condizione di disoccupato con almeno 12 mesi di anzianità di iscrizione (la certificazione verrà richiesta dagli uffici comunali), la residenza a San Salvo e un’età compresa tra i 18 e i 65 anni. Le domande potranno essere presentate entro le ore 14.00 dell’11 aprile 2014.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.