Banner Top
Banner Top

Per gli appassionati di sport acquatici nasce l’Asd “Vivi il mare”

Il 17 febbraio scorso ha salutato la costituzione di una nuova realtà sportiva nella città di Vasto con la nascita dell’ASD “Vivi il mare”, voluta fortemente da un gruppo di appassionati degli sports acquatici quali il nuoto, il diving, l’apnea, la pesca subacquea, la vela.

Il nuovo sodalizio, che ha sede in via Ragusa, è guidato dal presidente Paolo Matassa, che sarà affiancato dal suo vice Dario Sasso, dal segretario-tesoriere Davide Smargiassi e dai consiglieri Folco D’Angiò e Desirèe Menicocci. Decisi anche i coordinatori delle attività di alcune discipline, a cominciare dallo stesso Sasso, per il settore ara, Piero Tomeo per quello dell’apnea e Gianluca Ciffolilli per il settore vela e windsurf.

Di particolare rilievo le finalità che l’associazione ha deciso di perseguire e che partono, dunque, dai presupposti di “promuovere e sviluppare attività sportive dilettantistiche relative alle attività subacquee, nautiche, natatorie, veliche, di pesca sportiva sia subacquea che di superficie, di ogni altra attività che, nel rispetto rigoroso della natura e del patrimonio storico culturale del mondo acquatico, favorisca la fruizione, la conoscenza, lo studio e la tutela degli ambienti marini, fluviali e lacustri, della loro flora e fauna e di tutto quanto a tali ambienti attiene”.

Per l’espletamento di questi indirizzi è previsto anche l’insegnamento delle varie attività acquatiche subacquee e non, con corsi di vario livello di addestramento, tenuti da docenti titolari di importanti riconoscimenti internazionali, a cominciare da quelli per i più giovani, per altri enti o per i privati. È prevista la possibilità di organizzare gite, partecipare a manifestazioni sportive e culturali che abbiano come obiettivo la diffusione degli sport acquatici; ma anche di collaborare con le autorità e gli Enti pubblici e privati per la ricerca di ogni genere (es. scientifico, ambientale, archeologico, subacqueo, medicina subacquea, iperbarica etc.) e di promuovere e sviluppare attività organizzative di volontariato di protezione civile nei settori di ricerca e recupero subacqueo, di salvamento bagnanti in difficoltà o infortunati, di assistenza a imbarcazioni in difficoltà, scorta nautica, ecc.

Tra le finalità anche la volontà di promuovere la cultura degli ambienti acquatici organizzando gite, corsi e manifestazioni naturalistiche con lo scopo di diffondere conoscenze sulla biologia degli ambienti acquatici e del corretto comportamento in questi ambienti e di gestire in proprio o per conto di organismi privati e pubblici aree acquatiche e litoranee per le attività di tutela, conservazione e promozione turistico-ambientale.

Intanto i soci dell’ASD Vivi il mare hanno partecipato allo European Dive show 2014, la 22.ma edizione della più importante manifestazione espositiva europea interamente dedicata al mondo della subacquea in programma all’area fiera di Bologna lo scorso week-end. Un evento nel quale è stato possibile avvicinare personaggi del calibro di Enzo Maiorca, Umberto Pellizzari e Gianluca Genoni.

Per maggiori informazioni sul sodalizio e le sue attività è possibile rivolgersi all’indirizzo mail vivi.ilmare@virgilio.it oppure sulla pagina facebook  “vivi il mare asd”

  • ASD Vivi il mare 1
  • ASD Vivi il mare_2
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.