Banner Top
Banner Top

Apav Vasto Pesca-Luci Nuove affonda anche la capolista Filetto

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

È stata una partita dai due volti quella che, ieri sera, ha salutato la prima sconfitta stagionale per la capolista Filetto sul terreno inespugnato dell’APAV Vasto Pesca-Luci Nuove. Nel campionato provinciale Csi di pallavolo mista i vastesi scendono in campo con grinta e determinazione e si portano avanti con un netto 2-0 che sembrava aver già scritto i titoli di coda del match. Schiacciate e muri hanno messo in grande difficoltà gli avversari alla continua ricerca di soluzioni alternative per arginare l’evidente supremazia dell’Apav mentre qualche sostenitore in tribuna, evidentemente abituato a vedere la propria squadra passeggiare con i competitor, perdeva le staffe arrivando anche a superare i limiti di un comportamento civile.

All’inizio del terzo set, però, il vento è parso cambiare. I giovani di Filetto reagivano con vigore approfittando anche dello smarrimento e della confusione che all’improvviso si sono impadroniti dei bleu locali incapaci di trovare contromisure soprattutto alle palle corte (ben 6 in un solo set) evidenziando difficoltà in ricezione e nella costruzione dell’azione d’attacco.

Due set parsi una sorta di calvario per l’Apav messa letteralmente all’angolo da quella che certamente è una buona squadra, oltretutto reduce dal pesante match con il Torre de’ Passeri  vinto per 3-2.

Ancora una volta, però, le sorprese non sono mancate e quando il vento della vittoria, stavolta, sembrava spirare in direzione di Filetto, i vastesi hanno ritrovato orgoglio, concentrazione e, soprattutto gioco e hanno portato a casa il  match vincendo il tie-break per 15-11 e mettendo in carniere 2 punti preziosissimi prima della sosta natalizia.

Nelle ultime due partite l’Apav ha rosicchiato 2 punti alla capolista dimezzando il gap in classifica. 6 le vittorie consecutive (7 in 8 giornate) che parlano di una stagione molto positiva che non mancherà di regalare grandi soddisfazioni al sodalizio vastese che chiuderà il girone di andata a Roccascalegna il 13 gennaio prossimo venturo.

Lu. Spa.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts