Banner Top
Banner Top

Ricoclaun progetta la biblioteca di corsia ospedaliera

ricoclaunUna nuova importante e lodevole iniziativa è stata approntata dall’Associazione Ricocalun Vasto onlus, ovvero la creazione di una sorta di biblioteca di corsia nell’ospedale S. Pio di Vasto. Un’idea realizzabile soltanto con il contributo di ogni cittadino che abbia voglia di donare un libro nuovo o usato per una nobile causa.

Ecco come Rosaria Spagnuolo, presidente del sodalizio, ha voluto spiegare il progetto:

Sappiamo tutti che leggere fa bene, sia alla mente che all’anima. I volontari dell’associazione Ricoclaun Vasto Onlus, che si occupano di clown terapia in vari reparti degli ospedali di Lanciano, Vasto e Termoli, ne sono talmente convinti della fondatezza di questo assunto che hanno deciso, in collaborazione con la direzione sanitaria dell’ospedale “San Pio” di Vasto, di portare la lettura laddove la domanda di salute fisica e mentale è più forte: l’ospedale.

La finalità è quella di diffondere la passione per i libri e le buone letture in tutti i reparti dell’ospedale di Vasto, come “ un virus benefico” capace stimolare le difese immunitarie naturali contro i mali della vita. In ogni corsia verranno messi a disposizione di tutti quelli che si trovano a vario titolo nelle corsie dell’ospedale, dai pazienti ai loro parenti, agli operatori, una piccola ma fornita libreria, dando nuova vita a libri che altrimenti resterebbero inutilizzati e a prendere polvere da qualche parte.

La Ricoclaun vuole ispirarsi al noto gioco del BookCrossing, con gli opportuni adattamenti al contesto ospedaliero: i volontari clown incontrano periodicamente i degenti nei vari reparti dell’ospedale e prestano loro dei libri. A lettura finita il libro ritorna sulla mensola della corsia, in modo che possa continuare ad arrivare tra le mani di un altro paziente. In pratica, ogni libro avrà modo di rivivere non una ma decine e decine di volte, fornendo un prezioso supporto per combattere la noia e riempire i momenti vuoti della giornata.

Per realizzare la bookcrossing in corsia, la Ricoclaun promuove per tutta la città e il territorio Vastese, una raccolta libri, nuovi o usati. Nel mese di novembre 2013, ci si può recare presso  Il Centro Del Vasto, E.Leclerc Conad, Via Cardone 32, Vasto e mettere nell’apposito contenitore il proprio libro, nuovo o usato. Il contenitore si trova vicino all’ufficio informazioni del centro commerciale. I volontari della Ricoclaun, porteranno tutti i libri nell’ospedale di Vasto, organizzando in tutti i reparti una biblioteca self service.

E’ questo un impegno “importante ma gioioso” , che speriamo possa essere di incoraggiamento per molti altri e magari si può esportare anche in altre strutture ospedaliere o luoghi di cura.

Per avere maggiori informazioni, sul bookcrossing in ospedale o sul nuovo imminente corso clown Ricoclaun è possibile contattare l’associazione Ricoclaun :facebook ricoclaun; ricoclaun_vasto_onlus@yahoo.it. Se invece si hanno tanti libri da donare,  si può telefonare alla Ricoclaun cell. 3459897483 , i clown volontari verranno a casa vostra per prendere i libri.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts