Banner Top
Banner Top

La Vastese batte il Civitella Roveto per 2 a 1

calcioDopo quella d’esordio contro il Miglianico, la Vastese torna a vincere in casa, battendo per 2-1 il Civitella Roveto, ma quanta sofferenza nella ripresa per la rete decisiva. Per i ragazzi di Lemme si tratta della seconda vittoria di fila, mai accaduto quest’anno, che fa seguito all’exploit di domenica scorsa ad Avezzano, contro i locali che, alla loro prima debacle stagionale, persero la testa della classifica, con l’interruzione del record dei 51 risultati utili consecutivi in campionato. Prima della gara è stato osservato 1’ di raccoglimento per ricordare Michele (Lino) Marinucci, scomparso venerdì a 48 anni, da sempre grande tifoso biancorosso e al seguito della squadra (Pro Vasto e Vastese) in casa e in trasferta. In Curva d’Avalos è stato messo uno striscione dei tifosi con scritto “Ciao Lino – r.i.p.”. La cronaca: è una dormita generale della difesa che permette al Civitella Roveto, dopo 2’, di andare in vantaggio con il capocannoniere del torneo Maiorano, bravo a infilare il suo ottavo pallone stagionale grazie a Sabatini. Al 13’ potevano raddoppiare i rovetani, quando Salvati ha colpito il palo alla sinistra di Cialdini. Per il primo sussulto biancorosso bisogna arrivare alla mezzora, quando Triglione mette al centro per Antignani che manda alto. Al 42’ la Vastese pareggia con Soria, con il pallone colpire il palo e finire sulla schiena del portiere, quindi dentro la porta. Ripresa vivace con i locali più determinati e convincenti degli avversari, al punto da andare vicini al raddoppio: al 5’ con Soria ma respinge il portiere e al 16’, quando Cattenari s’intromette nella telefonata tra Di Vito e Miani, il primo ancora pericoloso al 35’. Dopo 1’, la gara si chiude con il 2-1 di Irmici.

Vastese 1902: Cialdini, Triglione, Berardi, Battista, Irmici, Benedetti, D’Adamo, Avantaggiato (11’st Miani), Antignani (25’st Torres), Soria (44’st Spagnuolo), Di Vito. A disp.: Cianci, Cardone, Balzano, Pantalone. All. Lemme
Civitella Roveto: Cattenari, Ranieri, Montanari, Campanella, D’Amico, Zaurrini, Santucci, Baldassarre (17’pt Tavani), Salvati (23’st Alfano), Maiorano, Sabatini (29’st Di Poggiovalle). A disp.: Esposito, Maceroni, Aldrovanti, Mascioli. All. Vullo
Arbitro: Papa di Chieti
Reti: 2’ Maiorano, 42’ Soria; 36’st Irmici
Note: al 40’st allontanato Vullo e al 43’st espulso D’Adamo. Ammoniti Soria, Salvati, Maiorano, D’Adamo, Battista, Cattenari e Alfano, spettatori circa 200, recupero 1’pt e 6’st

Michele Del Piano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts