Banner Top
Banner Top

La prefettura di Genova cerca mediatori linguistico-culturali

prefettura-genovaÈ stata indetta dalla prefettura di Genova una procedura in economia per individuare imprese disponibili a fornire mediatori linguistico-culturali ai quali affidare le attività di accoglienza, supporto e orientamento degli immigrati. L’iniziativa fa parte del progetto “Karibù-Benvenuto”, è elaborata e finanziata dalla prefettura e finanziata dal Fondo europeo per l’integrazione dei cittadini dei paesi terzi, le cui risorse sono disponibili per progetti finalizzati a migliorare la capacità di accoglienza degli uffici immigrazione delle prefetture. L’obiettivo primario è di rimuovere le barriere culturali e linguistiche, di offrire forme adeguate di accoglienza, supportando l’immigrato nel percorso verso una completa integrazione sociale. I soggetti interessati dovranno essere in possesso dei requisiti previsti dal Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture ed avere un’esperienza specifica nel settore da almeno tre anni con le pubbliche amministrazioni. La manifestazione di interesse potrà essere presentata via fax al n. 010.5360209, oppure all’email raffaella.corsaro@interno.it, entro e non oltre le ore 12 del giorno 30 ottobre 2013.

Per tutte le altre offerte clicca qui.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts