Banner Top
Banner Top

Quarto mezzo rubato a un imprenditore

Quattro_di_SpadeNon ha nascosto la sua amarezza Teodoro Spadaccini, vittima per la quarta volta di un furto dei suoi mezzi tra autoveicoli e mezzi da lavoro. Stavolta a scomparire per mano di ladri ignoti è stato un furgone Ducato in sosta nei pressi del rinomato esercizio di frutta e verdura di cui “Dorino” è titolare in via Naumachia. Stamane l’imprenditore si è recato dai carabinieri per sporgere denuncia, ma a chi lo ha avvicinato non ha risparmiato la sua delusione e la sua ira per una situazione che sta divenendo insostenibile.

E la posizione di Spadaccini non appartiene solo al commerciante, ma rappresenta quella di molti imprenditori e cittadini che vivono e lavorano nel centro storico di una città nella quale la tradizionale immagini di oasi di tranquillità sembra essersi ormai sbiadita per sempre.

E sono la rabbia contro l’impossibilità ad arginare un fenomeno  che sembra crescente come quello della micro-criminalità e l’amara constatazione che sembra ormai impossibile anche poter uscire la sera tranquillamente senza correre dei rischi a farle da padrone nei discorsi della gente costretta a fare i conti con una realtà che una decina di anni orsono nessuno avrebbe immaginato per la città di Vasto, in cui è divenuto difficile anche lavorare.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts