Banner Top
Banner Top

Grande successo per la due giorni del Toson d’Oro

Tanta gente ha assistito alla due giorni dedicate alla XXVII riedizione del Toson d’Oro, che ricorda la cerimonia, svoltasi a Vasto il 24 ottobre 1723, del conferimento, avvenuto su incarico dell’imperatore Carlo VI, del collare del Toson d’Oro da parte di Cesare Michelangelo d’Avalos, marchese del Vasto e di Pescara, al principe romano Fabrizio Colonna quale riconoscimento per i servizi resi alla Corte di Napoli. Ieri sera, in particolare, le vie del centro storico hanno accolto un numeroso pubblico che ha assistito al tradizionale corteo che partito da Palazzo d’Avalos alle 21.15 vi ha fatto ritorno quasi alle 23.00. oltre 250 i figuranti impegnati in abiti d’epoca, di cui quelli nobiliari forniti da Polvere di Stelle, e “scorati” dagli sbandieratori “Federiciani” di Lucera e quelli della “Città di Bucchianico”, dal gruppo folkloristico “I Cantori del Golfo”, l’associazione teatrale “Teatro e…” e la scuola di danza orientale “Sahabi”.

Interprete del principe Fabrizio Colonna è stato Francesco Testi, attore molto noto al pubblico delle fiction. Al suo fianco, ad interpretare la principessa Caterina Salviati c’era Rachele Argentino, la 18enne vastese che dopo aver conquistato la fascia di Miss Miluna Abruzzo sembra pronta per approdare alle finali di Montecatini di Miss Italia 2013.

È toccato alla giornalista Paola Cerella ricordare le vicende che hanno portato al cerimoniale riproposto sul balcone principale del palazzo marchesale.

Unica nota stonata della serata, che, bisogna dirlo, ha riscosso grande successo, l’ora tardiva che ha spinto più di qualcuno a lasciare le strade per fare rientro in casa.

IMAG0331 IMAG0343

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts