Banner Top
Banner Top
Banner Top

Nomine alla Pulchra, Progetto per Vasto notifica il ricorso al Tar

conferenza stampa-progetto per vasto-dimissioni-sindaco - 02-ruggieri-desiatiProgetto per Vasto ha tenuto fede a quanto aveva preannunciato già il 13 giugno scorso. Infatti, fu allora che il movimento creato da Massimo Desiati sollevò la questione dell’incompatibilità all’incarico di presidente del Cda della Pulchra S.p.A. di Alfonso Mercogliano e di consigliere di Simona Di Mascio, i due componenti voluti dall’Amministrazione comunale alla guida della società che si occupa della raccolta e del conferimento dei rifiuti solidi urbani in nome della spending review.

Questa mattina – annunciano lo stesso Desiati e il coordinatore cittadino del movimento Valerio Ruggeri – si è provveduto alla richiesta di notifica alle parti del ricorso al TAR, predisposto dagli Avvocati Pina Di Risio e Vincenzo Mastrangelo, avverso le nomine effettuate dall’Assemblea della Pulchra Ambiente spa per il proprio Consiglio d’Amministrazione.

Come ampiamente e più volte dichiarato, infatti, si ritiene versare in condizioni di incompatibilità ambedue i dipendenti comunali all’uopo segnalati dal Sindaco.

Non sono bastate, infatti, interrogazione, interpellanza, mozione ed un colloquio, a noi richiesto dal Primo cittadino, in cui bonariamente lo si è esortato ad un ripensamento.

Rispetto delle regole e trasparenza prima di tutto.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts