Banner Top
Banner Top

Altri movimenti di mercato in casa biancorossa

Roman Torres
Roman Torres

Da San Salvo, dove risiede, giocando l’anno scorso in Eccellenza con la locale prima squadra, arriva in casa Vastese Calcio 1902 l’attaccante argentino Roman Torres, classe 1985. Dieci gol in biancazzurro nell’ultimo campionato, Torres gioca in Italia da circa otto anni, iniziando dalla Serie D con lo Sporting Genzano, poi in Eccellenza con Velletri, Zagarolo e Terracina, fino ad arrivare in Abruzzo, dove si è diviso tra San Salvo (Promozione ed Eccellenza) e Virtus Cupello (Promozione).
Il d.s. Alfonso Calvitti ha dato il via alla nuova settimana anche con le conferme dei giovani centrocampisti Christian Di Laudo e Giorgio Finamore, entrambi classe ’95, e gli ingaggi del centrocampista Fabiano Berardi (’94, dalla Val di Sangro) e del difensore Stefano Catenaro (’92, dal Tre Ville). “Stiamo cercando di far restare – dice Calvitti – anche i centrocampisti Avantaggiato e Pantalone, mentre si riducono le speranze per portare in biancorosso i sansalvesi Marinelli e Spagnuolo. Sono in corso altre trattative, una su tutte con un attaccante d’esperienza (Davide Antignani, classe ’82, del Casalincontrada?), ma il nostro lavoro proseguirà ancora”. La società, in vista dell’inizio della preparazione della squadra, in programma lunedì 29 luglio allo stadio Aragona, intende consegnare all’allenatore Nicola Di Santo un gruppo completo su cui lavorare. Dopo Della Penna, La Guardia e Radunanza, intanto, sono confermati anche gli addii di Aquino (al Vasto Marina?), Irmici e Luongo, mentre sono vicini a un accordo il 25enne difensore Davide Galasso della Rosetana e il centrocampista vastese di proprietà del Pescara, Alessio D’Adamo, classe ’95, lo scorso anno all’Altinrocca. Per coinvolgere tifosi e simpatizzanti, intanto, la Vastese Calcio 1902, per la definizione delle maglie della prossima stagione, chiede suggerimenti e collaborazione con un sondaggio ‘on line’: attraverso un’apposita sezione sulla pagina ufficiale Facebook della società, infatti, è possibile esprimere la preferenza, con il classico ‘mi piace’, sui quattro modelli di maglia tra cui scegliere, entro il 28 luglio. Un’altra bella iniziativa, questa volta da parte del Direttivo della Curva d’Avalos, riguarda la vendita degli abbonamenti che avverrà tutte le domeniche, fino a quella d’inizio campionato, in Piazza Rossetti, dalle ore 18.30 alle 20.30, e di fronte la chiesa di Stella Maris, alla Marina, dalle ore 22 alle 24. L’intento, come si legge in una nota, è far tornare a battere il cuore biancorosso e stringersi sempre più attorno a squadra e società.

Michele Del Piano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts