Banner Top
Banner Top
Banner Top

Domenica si corre per il Gran Premio di Germania

IannoneL’anno scorso, un errore rivelatosi decisivo al nono giro, quando era secondo dietro a Marc Marquez, ancora vincente e sempre più leader della Moto 2, costrinse Andrea Iannone a un fuori pista per una scivolata che lo vide piazzarsi solo sedicesimo sul circuito di Sachsenring, posizione ininfluente in termini di punti. Per il pilota vastese fu tutto da dimenticare quel Gran Premio di Germania. Due settimane fa, per la tappa d’Olanda, ancora una gara difficile caratterizzata da una caduta che ha costretto il centauro abruzzese alla tredicesima posizione in griglia di partenza, giungendo al traguardo con lo stesso piazzamento. Due buoni motivi, dunque, per affrontare la prova di domenica in Germania con il guizzo giusto e mandare in archivio e dimenticare per sempre la prima metà di stagione che, com’è noto, ha dato solo problemi ad Andrea Iannone, pilota del Team Pramac della Ducati. Oggi le prove libere che danno il via all’ottavo appuntamento della MotoGP.
La classifica MotoGp: Pedrosa 136, Lorenzo 127, Marquez 113, Crutchlow 87, Rossi 85, Dovizioso 65, Bradl 51, Hayden 50, Bautista 47, Espargarò 44, Smith 41, Pirro 30, Iannone 24.

Michele Del Piano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts