Banner Top
Banner Top

Al via domani “Art in the Dunes 2013”

Art_in_the_Dunes_2013Parte domani sera la IV edizione della manifestazione “Art in the Dunes”, l’evento artistico ideato da Michele Montanaro che ne cura anche la realizzazione, quest’anno dedicato interamente al mare, come si evince inequivocabilmente dal titolo “Thalassa”. Dal 13 al 21 luglio sarà possibile ammirare le pregevoli installazioni sul tratto dunale della spiaggia di Punta Penna, opere che verranno fotografate in corso d’opera e nel loro compimento per essere incluse in un ricco e pregevole catalogo. Inoltre, quest’anno le installazione verranno illuminate dopo il tramonto così da poter essere visitate anche a tarda ora. Tutta la manifestazione si avvale della collaborazione del Comune di Vasto e della cooperativa Cogecstre, che gestisce la Riserva regionale di Punta Aderci.

Questi gli artisti partecipanti:

Giuliano Badaracco, Savino Bucci, Silvio Cascioli, Martina Caserio, Serena Caserio, Davide Cruciata, Natalia D’Avena & Davide di Fonzo, Paolo Dongu, Cecilia Falasca, Alessia Finori, Brunella Fratini, Manuelita Iannetti, Compagnia Imago, Michele Montanaro, Giuseppe Muzii, Pamela Piscicelli & Paolo Iammarino, Maurizio Righetti, Emy Rocchi e Flavio Sciolè.

E questi gli appuntamenti che affiancheranno la mostra in spiaggia

sabato 13 luglio
ore 18.30 Vernissage alla presenza delle autorità e degli artisti, con visita dell’esposizione
ore 21.30 Lilia in concert, folk-pop, chitarra e voce

domenica 14 luglio
ore 21.00 Performance di danza orientale (con Martina Caserio e Helena Mattera)
ore 21.30  The Muddymen in concerto – Band elettrica che impedisce lo stare fermi:(Pierluca De Liberato – Voce; Mario Doddi – Chitarra elettrica; Italo Miscione – Basso; Concezio D’Ippolito – batteria; Bruno D’Ercole – Armonica)

lunedì 15 luglio
ore 21.30 proiezione corti e video e del lungometraggio Bed & Nobreakfast, di Carlo Reposo.

domenica 21 luglio
ore 17.30 sketching tra le dune con Marco Pallini
ore 20.00 Tutto ciò che amo ha dentro il mare, reading di poesia di Eva Laudace, presentazione a cura di Federica D’Amato e accompagnamento musicale di Francesco Forgione con arpa bardica.
ore 21.30 Hexperos in  concert – sonorità celtiche, etniche, barocche e medievali (Alessandra Santovito – voce; flauto traverso; traversa medievale, Francesco Forgione – violoncello; arpa bardica; salterio, programming, Domenico Mancini – violino)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts