Banner Top
Banner Top

Passaggio del Martelletto al Rotary Club di Vasto

3- Passaggio del MartellettoSi è svolta sabato scorso presso la sede sociale del Palace Hotel il “Passaggio del Martelletto” tra il Presidente uscente del Rotary Club di Vasto dott. Beniamino Di Domenica e il Presidente entrante avv. Pierpaolo Andreoni.
Alla presenza delle autorità civili (tra cui il Presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Forte e l’on. Maria Amato), delle autorità rotariane (tra cui i past Governor Riccardo Marrollo e Francesco Ottaviano e l’assistente del nuovo Governatore Luigi Falasca, dott. Livio Antenucci), dei presidenti di vari club dell’Abruzzo e del Molise, dei soci, dei familiari e di numerosi amici (tra cui anche alcuni rappresentanti dei Lions Club), Di Domenica, dopo aver rivolto un caloroso saluto a tutti, ha fatto un breve, ma significativo, bilancio della sua annata, da lui stesso definita “faticosa, ma ricca di soddisfazioni”.
“Ho sempre cercato di rispettare – ha continuato il dott. Di Domenica – i principi fondanti del Rotary: l’amicizia, il servire al di sopra degli interessi personali, tenendo presenti le linee direttrici che sono alla base dell’essere rotariani: muoversi nella verità e nel giusto, promuovere buona volontà ed amicizia per creare vantaggi a tutti i soci. Su di esse si è basato il mio agire quotidiano. E se qualche volta avete avuto la sensazione che ciò non è stato fatto, vi chiedo scusa”.
“Un anno fa – ha sottolineato, poi, il Presidente Di Domenica – vi dissi che ero orgoglioso di svolgere questo incarico nell’anno del 40° anniversario e di esservi grato per avermi scelto a svolgere questo ruolo; oggi vi ringrazio doppiamente perché, nonostante la gravosità dell’impegno, l’esperienza fatta penso sia stata unica ed irripetibile. Tutto ciò che ho fatto l’ho fatto con impegno e passione, la passione che mi ha sempre spinto a realizzare al meglio le cose in cui mi cimento. Del resto, in tutte le attività svolte il tema dell’anno ‘la pace attraverso il servizio’ è stato onorato ed, insieme, tutti noi soci abbiamo cercato di realizzarlo con i nostri gesti quotidiani e con il nostro service”.
Di Domenica è passato, quindi, con l’aiuto di diverse slide ad illustrare i vari progetti programmati con il Direttivo ed attuati nel corso dell’anno rotariano. Al termine del suo intervento, dopo il caloroso applauso, il Presidente uscente ha voluto omaggiare con pergamene e particolari doni i suoi collaboratori ed ha insignito con una delle più alte onorificenze del Rotary, il “Paul Harris”, il tesoriere dott. Francesco Colantonio.
È seguito, a questo punto, il tradizionale “Passaggio del Martelletto”, con l’intervento del nuovo Presidente avv. Pierpaolo Andreoni, che ha presentato la sua squadra ed ha augurato un proficuo lavoro a tutti, con la stretta collaborazione dello stesso Past President Di Domenica e del Presidente Incoming, dott. Angelo Muraglia (che subentrerà in carica nel luglio 2014).

Luigi Medea

  • 1 - L'intervento di Di Domenica
  • 7 - La torta augurale
  • 6 - Il Presidente Incoming Angelo Muraglia e signora Maria Carmela
  • 5 - Andreoni e Di Domenica con Leda e Claudia
  • 4 - L'intervento di Andreoni
  • 2 - Paul Harris a Colantonio
  • 3- Passaggio del Martelletto
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts