Banner Top
Banner Top

“Stappiamo e raccogliamo per l’Airc”, tutto pronto per la serata di spettacolo

logo-stappiamo-e-raccogliamo-e1362163826739Mentre prosegue senza sosta la gara di solidarietà per la raccolta fondi a favore della ricerca sul cancro che vede coinvolte le scuole del territorio vastese, si avvicina anche la data della grande serata di spettacoli prevista per il 3 giugno al Pala Bcc. Scuola capofila dell’iniziativa è il “Pantini-Pudente” attraverso l’ideazione e la direzione del professor Nicandro Gambuto. Il materiale è stato già trasportato dalla Pulchra Ambiente S.p.a. presso l’impianto Civeta di Cupello e per questa edizione hanno collaborato gli uomini della Protezione Civile di Vasto,  Casalbordino, Gissi, San Buono, San Salvo, con la collaborazione dei rispettivi comuni. Quest’anno si sono attivati nella raccolta anche i ragazzi del Clan “Shalom” del Gruppo Scout Vasto 1 che hanno ampliato la micro raccolta in città. Numerose sono state anche le lezioni frontali ed interattive promosse nel corso dell’anno dal docente di scienze negli Istituti scolastici.
Per quanto riguarda la serata del 3 giugno, il professor Nicandro Gambuto spiega che “a partire dalle 20,30, grazie alla preziosa collaborazione del Comune di Vasto e della Vasto Basket, presso il Pala BCC di Vasto di Via Conti Ricci  è stato organizzato da tutte le Scuole coinvolte nell’iniziativa un grande spettacolo. Nel corso della serata, presentata dalla signora Anna Maione, gli spettatori saranno allietati dalla presenza della corale Warm Up, diretta da Sandro Bronzo, dal coro e dall’orchestra interscolastica, dalle orchestre della Scuola Media Rossetti di Vasto e della Scuola Media Salvo d’Acquisto di San Salvo, dai musicisti della Scuola civica musicale di Vasto. Durante l’evento si esibiranno, tra l’altro, numerosi ospiti tra i quali atleti, cabarettisti, attori e cantanti locali, regionali e nazionali.
Sarà consegnato alla Presidente regionale AIRC, la dottoressa De Cecco, l’assegno ricavato dalla consegna dei tappi al centro di recupero Corepla. Oltre alla consegna dei vari riconoscimenti alle Scuole sarà premiata la Scuola che si è maggiormente distinta in termini di raccolta. Il nostro progetto non finisce qui – continua Gambuto – anzi, continuerà senza sosta la fase di raccolta anche durante tutto il periodo estivo per avviare la quinta edizione del progetto. Ringrazio i tanti volontari della Protezione civile Giacche verdi di Vasto sempre disponibili a garantire sicurezza e tranquillità per lo svolgimento dello spettacolo conclusivo , le forze dell’ordine, e tutti coloro che, a vario titolo, credono in questa gara di solidarietà”.
“Aderendo al progetto – aggiunge la dirigente scolastica Letizia Daniele – grandi e piccoli hanno scoperto concretamente che con tanta buona volontà, impegno e costanza è possibile conciliare la salvaguardia dell’ambiente con nobili gesti di solidarietà e di amore. Insieme a tutti i dirigenti scolastici, invito tutti a partecipare allo spettacolo programmato per condividere con gioia questa lunga e proficua esperienza didattica ed educativa.”

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts