Banner Top
Banner Top

“Giù le tasse, giù il debito: l’Abruzzo dà l’esempio”

Tea Party OrtonaGiù le tasse, giù il debito: l’Abruzzo dà l’esempio”, questo tema di grande attualità vedrà il Presidente della Regione Gianni Chiodi al centro di un incontro/dibattito organizzato per venerdì prossimo, 10 Maggio, a partire dalle ore 18, presso la Sala Eden in Ortona. Alla manifestazione, promossa dal “Tea Party” e dall’Associazione culturale “SiAmol’Abruzzo”, parteciperà l’assessore regionale Federica Carpineta. Dopo i saluti degli organizzatori, l’introduzione dell’assessore Federica Carpineta e l’intervento del Governatore Gianni Chiodi, larga parte dell’incontro sarà dedicata al fuoco di fila di domande e risposte, moderato da Silvano Barone, Capo Redattore della Sede RAI Abruzzo. Il dibattito verrà aperto dalle “amichevoli” provocazioni dei rappresentanti del mondo dell’impresa, del commercio, del lavoro e dei consumatori. <Il tema scelto per questo appuntamento – spiega Maria Pia Di Francesco, presidente dell’associazione culturale “SiAmol’Abruzzo” – ci è sembrato quello più adatto per promuovere l’incontro e il confronto diretto tra i cittadini di Ortona e dell’intera area di questa importante città della nostra regione con il Presidente Gianni Chiodi. E’ stato lui il protagonista della rivoluzione che ha portato al risanamento finanziario della Regione Abruzzo. E’ lui, certamente, la persona più adatta a spiegarla ai cittadini che sono contribuenti e fruitori dei servizi della Regione. Ringrazio -conclude Maria Pia Di Francesco- a nome di “SiAmol’Abruzzo” e del “Tea Party” regionale, l’assessore Federica Carpineta, che è stata la tenace ispiratrice dell’iniziativa, e il presidente Gianni Chiodi, che ha accettato con entusiasmo questo confronto diretto con i cittadini, senza barriere istituzionali e senza intermediazioni politiche, così da dare a ciascuno lo spazio necessario per chiedere e per capire quel che sta loro a cuore. Ringrazio per questa partecipazione “straordinaria” i rappresentati delle associazioni di categoria che hanno accettato di partecipare proponendo non interventi e relazioni ma  provocazioni, capaci di aprire un dibattito ad ampio spettro sul tema dell’economia regionale partendo dai fronti delle tasse e al debito pubblico. La formula di questi incontri, scelta come strategia dell’associazione “SiAmol’Abruzzo”, è già stata messa alla prova nelle precedenti manifestazioni. Questa scelta è stata sempre  vincente. Abbiamo avuto ogni volta la conferma che la gente, sempre tanta gente, vuole parlare, chiedere, proporre, contestare, soprattutto vuole capire con chiarezza. Siamo certi che avremo un’altra conferma di questo anche venerdì pomeriggio a Ortona. Il nostro è, dunque, un invito a tutti>.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts