Banner Top
Banner Top

Ricatto a luci rosse a Vasto, due arresti

incontro-luci rosseNon è la prima volta che un incontro “a luci rosse” finisce davanti ai carabinieri. Questa volta è toccato a un 55enne del vastese che, dopo un incontro “passionale” con un’attraente donna di nazionalità rumena di 47 anni, si è reso conto di essere stato filmato e fotografato a sua insaputa durante il rapporto sessuale con la donna. La consapevolezza è arrivata, naturalmente, quando è arrivato il ricatto: se non avesse consegnato 10mila euro alla 47enne, la stessa avrebbe fatto recapitare alla moglie le foto e i filmati del loro incontro.
L’uomo però non ha ceduto al ricatto e si è rivolto ai carabinieri della Compagnia di Vasto, i quali hanno incastrato la coppia di ricattatori; dalle indagini, infatti, è emerso che la donna nella circostanza si era avvalsa dell’aiuto di un connazionale di 27 anni, per mettere in atto il suo piano estorsivo.
Per incastrare i due, il 55enne si è recato all’appuntamento per la consegna del denaro in cambio di foto e filmati, ma invece dei soldi ha portato i carabinieri.
Sequestrato tutto il materiale, i due sono stati arrestati: la donna associata presso la casa circondariale di Chieti, mentre il connazionale in quella di Vasto.

n.l.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts