Banner Top
Banner Top

Turismo e web, lunedì parte il corso di formazione

costa-trabocchiAvrà una durata complessiva di 30 ore e vedrà come relatori il dottor Loris Incarnato, consulente di comunicazione e il dottor Alex Di Nunzio, ricercatore informatico, il corso di formazione della Confcommercio Chieti, che grazie alla collaborazione delle associazioni partner del progetto “La Costa dei Trabocchi che vorrei” avvierà lunedì prossimo il corso che “vuole offrire un percorso di studio che si rivolge a tutti coloro impegnati a vario titolo in attività turistiche ricadenti sul territorio di riferimento denominato Costa dei Trabocchi. La struttura del corso è stata concepita per affrontare questioni che partono da nozioni generali (cos’è e a cosa serve il marketing, che vuol dire fare comunicazione) e si sviluppano lungo una direttiva che conduce allo studio delle caratteristiche del Web (il sito web, i Social Network, i portali di riferimento), con lo scopo di conoscere e approfondire i principali strumenti utili a dare visibilità alla propria attività all’immensa comunità virtuale (campagne google, banner pubblicitari, e altro). Il corso è stato pensato con lo scopo di rendere tutti i partecipanti autonomi nelle scelte e nell’uso degli strumenti che il web mette a disposizione di tutti coloro interessati a promuovere la propria attività”.
L’attività formativa si terrà presso la sede di Confindustria a Vasto in corso Mazzini, 641 ogni lunedì dalle ore 8,30 alle 13,30 (a partire da lunedì 15 aprile, fino all’ultimo incontro previsto per lunedì 20 Maggio). Tale organizzazione è stata scelta per non interferire con le attività degli operatori. Sono infatti invitati a confrontarsi in questi incontri i gestori di agriturismi, alberghi, bed&breakfast, attività di ristorazione, enoteche, aziende agricole, tour operators, e operatori di strutture di servizi rivolti a fruitori turistici.
“Il turismo oggi – sostengono gli organizzatori, tra cui Confindustria, Confartigianato, Confcommercio, Copagri e molte altre associazioni – non può più prescindere dal web, per questo motivo è necessario avere una conoscenza diretta di quelle che sono le caratteristiche e le potenzialità di questa enorme piazza virtuale. Troppo spesso si è posto l’accento sulla parola ‘virtuale’ parlando del web, generando una confusione che non ha permesso di capire come il web rappresenti per il settore turismo uno scenario concreto e alla portata di piccoli, medi e grandi imprenditori. L’intento di questo corso è quello di offrire uno sguardo generale alle caratteristiche del web, indagando le tante funzionalità di cui dispone e i modi attraverso cui gli strumenti del web possono essere utili a migliorare e potenziare il nostro business, più o meno grande che sia.”

n.l.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts