Banner Top
Banner Top

Eccellenza, Vasto Marina pareggia con l’Altinrocca per 1-1

calcioPer la quattordicesima giornata di ritorno del campionato di Eccellenza, il San Salvo e il Vasto Marina, nei rispettivi incontri, hanno conquistato solo un punto. Certamente un brutto colpo quello rimediato dal San Salvo che, in svantaggio nella ripresa, è riuscito con difficoltà a pareggiare (1-1) al 44’ con la Santegidiese, penultima in classifica e con un piede già in Promozione, ma formazione che non merita di lasciare la categoria, grazie al gol messo a segno da Cappelletti. I biancazzurri restano al terzo posto in classifica, seppure raggiunti dal Montorio 88, ma diventano dieci i punti di ritardo con il Giulianova che ha battuto il Pineto, quindi il rischio è di non disputare più i play off, come da regolamento. Con il testa-cosa compromesso per i locali, al 40’ del secondo tempo la gara si è surriscaldata in campo e sulle tribune, da dove sono state lanciate delle bottigliette d’acqua ma l’ordine è stato ripristinato con l’intervento delle forze di polizia. Non sono mancati tafferugli tra giocatori delle due squadre, tant’è che l’arbitro è stato costretto a fermare il gioco per alcuni minuti prima di ristabilire l’ordine in campo e portare a termine la delicata sfida che si chiudeva con il gol sansalvese per il giusto pareggio.
Pareggiando per 1-1 con l’Altinrocca, allenata da Michele Baldini, ex difensore della Vastese, e con in campo nella ripresa Axel Vicentini, un altro ex della Vastese ma anche del Vasto Marina, i biancorossi di mister Roberto Antonaci, invece, sono sempre più vicini alla salvezza diretta grazie al punto prezioso ottenuto con la bella rete di Rossi Finarelli che, nel primo tempo, aveva mandato in visibilio i pochi tifosi presenti allo stadio Aragona. I padroni di casa si portano a 40 punti in classifica e, quando mancano tre giornate al termine della stagione regolare, possono quasi dire di aver allontanato definitivamente la coda dei play out, anche se il tecnico biancorosso, in settimana, aveva dichiarato che la quota salvezza sarebbe a 43. Il Vasto Marina è sceso in campo privo del difensore Menna, vittima di un infortunio, ma ha disputato comunque una buona gara contro un avversario che resta impelagato nella zona critica della classifica.

M.D.P.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts