Banner Top
Banner Top

Lanciano, lite finisce a bastonate… contro un’auto

carabinieri-5Momenti di paura, ieri mattina, a Lanciano per un accesa discussione che sembrava davvero dover finire male. Alcuni passanti, in via “per Fossacesia”, in pieno centro abitato, hanno assistito al litigio tra due uomini, un rom di 32 anni e un 35enne del luogo.
Al termine dell’animata discussione, il 32enne, armato di manganello telescopico, ha danneggiato l’auto del “contendente”; a quel punto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Lanciano, avvertiti dai passanti che ormai pensavano al peggio.
I militari hanno così denunciato l’uomo in stato di libertà e sequestrato il manganello. Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri, i due uomini si conoscevano e si erano incontrati per chiarire delle questioni legate a vicende passate ma la conversazione, in breve tempo, era degenerata. A quel punto il rom aveva estratto il manganello telescopico che portava al seguito e dopo aver minacciato l’altro uomo si era scagliato sulla sua macchina, una Fiat Panda, danneggiandogliela.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts