Banner Top
Banner Top

A Casalbordino, giornata speciale per la Festa della donna

Festa della Donna 051Giornata speciale quella di ieri a Casalbordino per le celebrazioni della Giornata internazionale della donna; il comune ha infatti organizzato presso l’Istituto comprensivo “Padre Settimio Zimarino” un incontro con gli alunni delle seconde e terze classi insieme a tutti i docenti, sul significato della festa dell’8 marzo. Presenti il sindaco Remo Bello, il vicesindaco Vincenzo Cocchino, il Dirigente scolastico Vivio Tosone, i quali hanno accolto come ospiti la pittrice Naif Cristina Sallese e Maria Antonietta Antola volontaria dell’Unitalsi che hanno raccontato il loro percorso di vita da adolescenti con le difficoltà degli anni della seconda guerra mondiale. Doveva esserci anche la maestra Luisa Castiglione, che è stata però fermata a letto dall’influenza.
“Le donne – ha dichiarato il sindaco Remo Bello – sono forti e devono tenere le redini della famiglia e del lavoro. Una doppia fatica che richiede energie, impegno, efficienza, senso del dovere. Ma a volte tutto ciò sembra non bastare. Perché a questo si aggiunge la fatica di ‘sfondare’ un mondo che è ancora molto maschile nelle sue richieste e pretese. Una società che chiede ancora alle donne di ‘portare i pantaloni’ quando è ormai tempo di indossare con orgoglio la gonna e di sfruttare tutte le capacità organizzative e intellettuali che sono racchiuse nel ruolo femminile, e le sono proprie da sempre. L’Unesco, ha proclamato l’8 marzo la ‘Giornata dei diritti delle donne’ e della pace internazionale.”

  • Festa della Donna 039
  • Festa della Donna 056

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts