Banner Top
Banner Top

Evade dai domiciliari per recarsi al bar

carabinieri_notteEra uscito per recarsi al bar, ma non poteva, perché stava scontando gli arresti domiciliare secondo quanto stabilito dall’autorità giudiziaria di Ancona lo scorso ottobre.
Così la pattuglia dei carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Ortona che lo ha individuato in un bar durante un servizio di pattugliamento notturno ha denunciato il 52enne con l’accusa di evasione.
I militari dell’Arma hanno anche richiesto la revoca del beneficio degli arresti domiciliari e il contestuale ripristino della custodia cautelare in carcere.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts