Banner Top
Banner Top

Pregiudicato sorpreso con un coltello a serramanico

immagine dimostrativa
immagine dimostrativa

Porto abusivo di armi è l’accusa alla quale dovrà rispondere un operaio di 30 anni di Atessa sorpreso, dai Carabinieri della Stazione di Torino di Sangro, con un coltello a serramanico con lama in acciaio della lunghezza di 21 centimetri. L’uomo, con precedenti penali, è stato fermato da una pattuglia di militari impegnata in un posto di controllo alla circolazione stradale. Il 30enne, alla guida di una Peugeot, era in compagnia di un 32enne, anche lui con precedenti penali. I militari, insospettiti dall’atteggiamento nervoso assunto dal 30enne, hanno effettuato un controllo più accurato rinvenendo, così, il coltello a serramanico. Nei confronti di entrambi è stata inoltrata alla Questura di Chieti la proposta del foglio di via obbligatorio.

Nota stampa – Comando provinciale Carabinieri Chieti

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts