Banner Top
Banner Top

Emergenza idrica nel vastese. Sospetto inquinamento del Trigno

Nuovo stop per l’erogazione idrica nella zona industriale di Piana S. Angelo a partire dalle 21 di ieri sera. A quasi un anno dal precedente dovuto alle alte concentrazioni di arsenico nelle acque del fiume Trigno, il Coniv e la Regione Abruzzo hanno deciso nuovamente di chiudere i rubinetti alle industrie del vastese, anche se resta ancora ignoto il perché di una tale decisione, comunque conseguente, ancor auna volta, ad una declassificazione del Trigno le cui acque non solo non sono considerate potabili, ma addirittura inadatte anche per le docce, tant’è che le stesse industrie hanno deciso di ricorrere a forniture esterne tramite l’ausilio di autobotti. Se da una parte il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca ha tranquillizzato subito la cittadinanza affermando che l’acqua dei rubinetti di casa è di ottima qualità, ci si chiede perché la SASI, ente gestore degli acquedotti, abbia deciso di mantenere l’erogazione idrica a Vasto Marina ed in alcuni tratti di Vasto soltanto dalle 7 del mattino alle 15. A dirlo è stato in una nota diffusa alla stampa proprio il presidente dell’ente Domenico Scutti: “Nella giornata di ieri il Coniv ha comunicato ai nostri uffici la decisione di sospendere l’erogazione dell’acqua dal suo impianto di potabilizzazione. In relazione a questo accadimento la Sasi comunica che, a causa della suddetta emergenza, l’orario in cui sarà assicurato il servizio a Vasto e Vasto Marina sarà il seguente: ore 7, ore 13. Si potranno avere piccole variazioni nell’erogazione in funzione della quantità d’acqua presente nei serbatoio. Ci scusiamo del disservizio e attendiamo fiduciosi nuove comunicazioni da parte di Coniv, in merito al ripristino del servizio a regime.”

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts