Banner Top
Banner Top

Quasi 5 milioni di euro per il recupero degli immobili rurali

Ammonta a 4.905.991 euro la somma a disposizione per il bando di finanziamento per il recupero degli immobili rurali nell’ambito della Misura 3.2.2 “Sviluppo e rinnovamento dei villaggi”, approvata ieri in Regione Abruzzo su proposta dell’assessore alle Politiche Agricole Mauro Febbo.
“La Misura – si legge in una nota diramata dall’Ufficio stampa della Regione – promuove il recupero, la tutela e la valorizzazione del patrimonio immobiliare e storico-culturale del mondo rurale, con finalità collettive, turistico-culturali e di servizio, in un’ottica di sviluppo di un’immagine gradevole delle zone rurali. Essa sostiene, altresì, la popolazione rurale e lo sviluppo diversificato delle aziende agricole in attività multifunzionali e agrituristiche.”
“Con tale bando – ha spiegato l’assessore Febbo – è possibile anche la sistemazione e l’adeguamento di fabbricati rurali ai fini della creazione di siti di sosta, di degustazione dei prodotti locali, di illustrazione del territorio lungo percorsi di interesse turistico, agrituristico ed eno-gastronomico, di illustrazione di procedimenti tradizionali di lavorazione dei prodotti agricoli e artigianali locali.”
Possono presentare domanda sia gli enti pubblici che proprietari privati.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts