Banner Top
Banner Top

Aggredisce gli agenti, condannato a un anno di reclusione

Aveva cominciato a infastidire i clienti di un bar del centro di Vasto a tal punto da costringere il titolare a chiedere l’intervento delle forze dell’ordine. Ma all’arrivo della Squadra Volante, V. M. 36enne originario della Campania, ma residente a Vasto ormai da anni, si è scagliato contro gli agenti, colpendoli a calci, prima che questi riuscissero a portarlo fuori dal locale e accompagnarlo in Commissariato.
L’uomo è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e condannato per direttissima a un anno di reclusione.
Nell’ambito delle indagini è poi risultato che l’uomo, prima di uscire di casa, aveva picchiato anche la moglie.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts