Banner Top
Banner Top

29enne di Vasto condannato a quattro anni per estorsione

Si è concluso con la condanna a 4 anni di reclusione e l’interdizione dai pubblici uffici il processo per estorsione a carico di S.B. ,29 anni di Vasto. Condannato per falso ad un anno e cinque mesi un amico, G.R. di Termoli , 49 anni. Assolto C.B. , 54 anni di Vasto , con la formula ” per non aver commesso il fatto ” .

A scriverlo, stamane, sulla pagina di Vasto del quotidiano dell’Abruzzo Il Centro, è la collega Paola Calvano. Soddisfatto il legale di quest’ultimo, l’avvocato Raffaele Giacomucci.  ” “Stando alle accuse – si legge sul Centro –  , S.B. approfittando dello stato di infermità di una persona affetta da deficit cognitivo, minacciandola, la costringeva a sottoscrivere un conto corrente bancario che poi è stato utilizzato da lui . Non solo. Sempre con le minacce la vittima era stata costretta a sottoscrivere un finanziamento per l’acquisto di diversi elettrodomestici, e costretta ad andare a Pescara per l’acquisto di mobili per la cucina del valore di circa 10mila euro. S.B. dovrà restare ai domiciliari per 4 anni. Più lieve la condanna per G.R accusato solo di falso, reato commesso in qualità di consulente commerciale.”

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.