Banner Top
Banner Top

Mancanza di climatizzatori alla Riabilitazione del San Camillo De Lellis, disagi ai pazienti gravi ricoverati. Il sindaco Borrelli scrive a Schael

“Apprendo con sconcerto che, nonostante i lavori eseguiti finora nella struttura del “San Camillo De Lellis”, mancano i climatizzatori nel reparto di Riabilitazione. In quel reparto, come è noto, sono ricoverati pazienti gravi che hanno bisogno di terapie riabilitative respiratorie, neurologiche e ortopediche. Le elevate temperature di questi giorni, che raggiungono i 40 gradi, stanno compromettendo le loro già precarie condizioni.  e risposte fornite finora da organismi aziendali, per rimediare a questa situazione, non sono affatto convincenti.Vi chiedo di intervenire, con la dovuta sollecitudine, per dotare il reparto di Riabilitazione dei climatizzatori necessari”.

Così il Sindaco di Atessa, Giulio Borrelli che ha inviato una lettera al Direttore Generale della ASL Chieti-Lanciano-Vasto, Thomas Schael e al Direttore Sanitario, Maria Bernadette Di Sciascio.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.