Banner Top
Banner Top

Sporting club, c’è la diffida a demolire le opere

Il Comune di Vasto ha presentato una diffida di demolizione delle opere ritenute abusive ai gestori dello Sporting club. I legali dell’indagato, gli avvocati Arnaldo Tascione e Giuseppe Gileno presenteranno una richiesta di sanatoria chiedendo il dissequestro delle strutture a cui sono stati apposti i sigilli. La procedura però non è breve.

E’ previsto infatti un nuovo sopralluogo per certificare l’eliminazione delle opere abusive. A seguire sarà chiesto un nuovo permesso a costruire ma ogni autorizzazione dipenderà dai pareri della Sovrintendenza e dell’autorità di bacino.

Il Forum ecologista intanto incalza e torna a chiedere al sindaco Francesco Menna una posizione più chiara. “Menna farebbe bene a sostenere pubblicamente il proprio fermo rifiuto di qualsiasi logica abusivista. A maggior ragione qualora l’abuso è avvenuto in un’area che il Piano di Assetto Idrogeologico classifica come P3, ovvero ad elevato rischio, cioè in cui sono possibili la perdita di vite umane, lesioni gravi agli edifici e alle infrastrutture e la distruzione di attività socio-economiche”.

La vicenda sarà discussa al prossimo Consiglio comunale con la mozione firmata dai consiglieri comunali di Fratelli d’Italia, Guido Giangiacomo, Francesco Prospero, Vincenzo Suriani in cui si chiede l’eventuale risoluzione del contratto del Parco Muro delle Lame stipulato con gli attuali gestori.

Chiediamo al sindaco di attivare tutte le procedure necessarie a ricondurre le opere realizzate senza titolo e non sanabili allo status quo ante nel rispetto dell’equilibrio naturalistico e geologico del luogo. Chiediamo anche a Menna e all’amministrazione di attivare le procedure di responsabilità amministrativa, contabile e penale nei confronti dei funzionari comunali qualora dovesse emergere che non hanno fatto le opportune verifiche”.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.