Banner Top
Banner Top

A Cupello nasce il premio contro la violenza

Al via la prima edizione del Premio Letterario Emily “I mille volti della violenza” organizzato dall’associazione Emily Abruzzo con il Comune di Cupello e l’Unione Nazionali Vittime. Il Comitato Direttivo del Premio è stato costituito a Cupello su un’idea di Teresa Di Santo, Presidente dell’Associazione Emily Abruzzo.

“L’obiettivo – spiega la Di Santo – è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della violenza, non solo femminile, ma di ogni genere”.

Il concorso letterario verrà presentato domani 25 novembre a partire dalle ore 18 in occasione dell’evento Donne Invisibili che si terrà nella Sala Multimediale “E. Mattei” del Comune di Cupello e che è aperto ad autori provenienti da tutto il mondo che abbiano pubblicato testi in forma cartacea inerenti il tema della violenza.

I lavori saranno giudicati da una giuria di esperti. Verranno premiati i primi tre classificati. La premiazione verrà fatta il 12 agosto 2023.

L’Associazione Emily Abruzzo, impegnata allo stesso tempo ad offrire supporto legale e psicologico alle vittime di violenza e nella prevenzione attraverso attività di sensibilizzazione nelle scuole, fa dunque sentire nuovamente la sua voce.

Grazie al Comune di Cupello, è stato creato lo sportello antiviolenza Save. L’Unione Nazionale Vittime, supporta il percorso giuridico ed emotivo e il rapporto con le Istituzioni delle vittime.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.