Banner Top
Banner Top

Il Patto Trigno Sinello sollecita l’ok ai 10 milioni

Cinquantaquattro Comuni della zona Trigno Sinello, il mondo delle imprese, della finanza e l’agenzia regionale delle attività produttive aspettano con ansia le mosse e i provvedimenti del nuovo governo. C’è un progetto pilota del Patto Trigno Sinello su cui gli associati hanno lavorato e che potrà consentire di attirare circa 10 milioni per sviluppare i temi sull’ambiente, turismo, mobilità e riqualificazione urbana e non solo.

Le decisioni che prenderà il ministero competente saranno fondamentali. Anche le imprese associate ad AssoVasto e Confindustria hanno sempre sostenuto le finalità e l’importanza del Patto come strumento di programmazione ed attuazione dello sviluppo del territorio partendo dalla sinergia pubblico privata.

“Siamo pronti  – ha affermato il presidente Giuseppe La Rana a lavorare con le altre anime affinché le progettualità che sono in cantiere possano ripartire nel minor tempo possibile per dare risposte concrete dopo due anni di crisi e un conflitto bellico in corso”.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.