Banner Top
Banner Top

La musica di Max Gazzè ha conquistato il pubblico presente

E’ stata una bellissima serata quella di ieri, vissuta da tantissima gente, in Piazza Rossetti dove si è tenuto il concerto di Max Gazzè, organizzato in occasione della festa patronale. Il cantautore ha interpretato diversi brani del suo repertorio, da Cara Valentina, la favola di Adamo ed Eva, Mentre dormi, Sotto casa e tanti altri. Gazzè dopo il concerto è stato molto disponibile ed ha permesso a tutti coloro che ne hanno fatto richiesta di scattare una foto o un selfie.

Gli appuntamenti delle ultime due sere – ha dichiarato il sindaco Francesco Mennasono stati molto apprezzati dal pubblico. Nella scelta delle iniziative abbiamo cercato di andare incontro alle esigenze di tutti, giovani e meno giovani. Dalle opinioni che ho avuto modo di raccogliere posso dire che abbiamo centrato l’obiettivo”.

“Abbiamo lavorato molto per regalare alla città e ai residenti dei Comuni vicini – ha detto l’assessore al Turismo, Licia Fioravanteun calendario di qualità per la festa patronale. Sono felice di aver visto un folto pubblico al concerto della Marina Militare giovedì sera, nonostante le avverse condizioni climatiche. Evento straordinario che ha coinvolto anche tanti giovani. Ieri sera è stato bellissimo vedere una piazza gremita di gente felice, che divertita interagiva con l’artista, cantando insieme a lui. Dimostrazione che le scelte dell’Amministrazione sono state giuste. Finalmente la festa di S. Michele, che durante la pandemia ha dovuto fare i conti con le restrizioni, è tornata alla normalità ed abbiamo potuto viverla all’insegna dell’allegria e della partecipazione”.

Questa sera è in programma l’appuntamento al Teatro Rossetti dove alle ore 21:00 andrà in scena “Mito in Fabula” con Enrico Lo Verso. Lo spettacolo è a pagamento.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.