Banner Top
Banner Top

Ponte Sente, Grippa: “Stop ai rinvii, il viadotto va riaperto”

Il 25 settembre, giorno del per il rinnovo del Parlamento, i cittadini di Castiglione hanno gettato le schede elettorali sul ponte Sente simbolo della poca considerazione della politica per i territori montani. Ieri l’ex deputata del M5S, Carmela Grippa, ha lanciato un appello ai neo eletti: “Fate in modo che il ponte Sente sia al centro degli impegni della prossima maggioranza. E’ una priorità per il futuro di quei territori”.

I residenti del Vastese montano subiscono da anni disagi per la chiusura del ponte. La deputata uscente Grippa si è spesa in passato con forza per ottenere il risanamento della infrastruttura. Era stata lei a trovare anche 2 milioni di euro per mettere in sicurezza l’opera così come hanno ricordato alcuni cittadini intervistati durante la manifestazione di protesta.

Ieri il nuovo “appello” della Grippa. “Auspico che la prossima maggioranza e in particolare gli eletti proprio nei territori disagiati dalla chiusura del viadotto, facciano tutto il possibile affinché si trovino le risorse necessarie per consentire la sua riapertura. Spero sia per loro un impegno costante come lo è stato per noi che sin dall’inizio di questa legislatura ce ne siamo occupati con gran senso di responsabilità. Sia un impegno da inserire nelle priorità. Si continui affinché il viadotto passi all’Anas, ne vale dell’economia dell’Alto Vastese oltre che della socialità per i suoi abitanti”.

“I cittadini abruzzesi e molisani – continua la Grippa – meritano tutto il rispetto possibile, non è giusto restino isolati”.

Il viadotto Sente che collega parte del Molise all’Abruzzo, da Belmonte del Sannio a Castiglione Messer Marino, non è ancora percorribile da quando, i primi giorni di settembre 2018, due settimane dopo il crollo del Ponte Morandi a Genova, è stato chiuso perché ritenuto a rischio.

Il Ponte Sente è l’unico collegamento veloce tra i due territori, l’alternativa è una mulattiera percorribile in 30-40 minuti.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.