Banner Top
Banner Top

Elezioni politiche, Magnacca: “A San Salvo la vittoria del centro destra è chiara ed è netta”

A San Salvo la vittoria del centro destra è chiara ed è netta.

I sansalvesi hanno scelto un governo di centro destra, a traino FDI, con affermazione nettamente sopra le percentuali nazionali di Forza Italia ed una chiara flessione della Lega. Fondamentale, dunque, il contributo moderato, popolare, liberale ed europeista di Forza Italia alla schiacciante affermazione di Giorgia Meloni.
Ancora minoranza nella nostra città è la sinsitra del partito democratico, mentre al di sotto del dato nazionale e delle aspettative è risultata Azione.
Le congratulazioni vanno evidentemente anche al movimento 5 stelle, rectius al partito di Giuseppe Conte, che al sud ha dimostrato di essere ancora molto attrattivo. Questo porterà evidentemente ad uno scontro acceso e a tinte forti con la leader del centro destra, che ha promesso l’abolizione del reddito di cittadinanza e chi invece continua a ritenerlo immodificabile. Giusta sarebbe la posizione di Forza Italia che non ne prevede l’abolizione, ma una rivisitazione che possa consentire di riconoscerlo a tutti coloro che ne hanno bisogno ed evitare gli abusi. Noi invece ci auguriamo che possa essere oggetto di grande attenzione non solo il reddito di cittadinanza ma anche le pensioni di invalidità, perché per gli importi in cui consistono dovrebbero far arrossire di imbarazzo ogni politico e tutti coloro che hanno abusato del rdc.
Sui vari bonus, pur proposti da Conte, ci sarà materia di mediazione e compromesso che lascerà ciò che di buono è stato fatto senza le esagerazioni agevolative che non consentirebbero ulteriori proroghe delle misure.
Dunque buon lavoro al centro destra.
Auguri a Giorgia Meloni, a cui ci aspettiamo un incarico da parte del Presidente Mattarella senza se e senza ma.
A prescindere da come la si pensi, per tutte noi donne sarebbe molto significativo e consentirebbe di sfondare un altro pezzo di quel tetto di cristallo che le figlie di questa Italia ancora hanno sulla loro testa, che impedisce loro la piena realizzazione ed il giusto riconoscimento che meriterebbero.
A Giorgia augurerei solo di essere meno conservatrice sui diritti civili e di portarsi su posizioni più moderate che la vicinanza di Forza Italia potrà suggerirle.

Per il resto credo che abbia dato una gran bella lezione di fatica, lavoro, preparazione, sacrificio di se e un grande ed accurato studio di ogni materia, a tutti i “maschi” della Politica.

Tiziana Magnacca
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.