Banner Top
Banner Top

Vasto, il comando dei vigili perde un’altra unità

Continua a svuotarsi il Comando di polizia locale. Dopo il trasferimento negli uffici del Comune di alcuni vigili urbani avvenuto nei mesi scorsi,  la giunta municipale ha autorizzato un agente a prestare servizio, per la durata di un anno e a decorrere dal 1° Ottobre , presso l’Ente Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, attraverso l’istituto del “comando”.

Lo stesso agente di polizia locale aveva svolto in precedenza le sue mansioni presso il comune di Tagliacozzo. Nei mesi scorsi cinque agenti in forza al Comando di piazza Rossetti sono stati trasferiti negli uffici protocollo, tributi e servizi educativi, alcuni con “assegnazioni provvisorie” per sopperire alle ben note carenze di organico, con il risultato che è stato di fatto depotenziato il personale di polizia locale, nonostante un recente concorso culminato con l’assunzione di 15 nuovi addetti.

Nel frattempo ci sono amministrazioni che chiedono di poter utilizzare le graduatorie dei concorsi indetti ed espletati dal comune di Vasto per l’assunzione di agenti di polizia locale e di dirigenti amministrativi. Risale al 3 Agosto la richiesta inoltrata dal comune di Monteodorisio – che ha necessità di reclutare un vigile urbano – ad utilizzare la graduatoria del concorso pubblico indetto da Vasto per l’assunzione di 15 agenti di polizia locale.

Le modalità di utilizzo verranno disciplinate con una convenzione con cui si stabilisce, fra l’altro, la corresponsione al comune di Vasto di “un minimo di contributo per lo svolgimento delle selezioni, che verrà poi successivamente concordato”.

Dagli agenti di polizia locale ai dirigenti. Anche il comune di Ortona ha richiesto di poter utilizzare la graduatoria del concorso pubblico indetto dall’amministrazione comunale di Vasto per l’assunzione di un dirigente amministrativo a tempo indeterminato.  Quella procedura concorsuale è stata vinta dall’avvocato Stefano Monteferrante, che, nonostante si sia classificato al primo posto non ha ancora assunto il nuovo incarico e continua ad essere alla guida dei settori che gli sono stati assegnati a suo tempo dal sindaco Francesco Menna.

Gli altri comuni, nel frattempo, posso chiedere di utilizzare la graduatoria dei concorsi  – attingendo all’elenco degli idonei – per sopperire alle carenze di organico e  riducendo la spesa pubblica.

Anna Bontempo (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.