Banner Top
Banner Top

Il Comune di Vasto è stato ammesso al finanziamento del Pnrr per la costruzione di il nuovo polo dell’infanzia “Aniello Polsi”

“Il finanziamento di 1.900.000,00 euro ci permetterà di costruire un nuovo plesso ex novo in Via Alcide De Gasperi sostituendo la scuola dell’ Infanzia Aniello Polsi” – hanno dichiarato il sindaco Francesco Menna e l’assessore alle politiche scolastiche Anna Bosco.

“Avevamo già ottenuto un finanziamento per ristrutturare la medesima scuola pari a 900.000,00 euro ma con questo nuovo finanziamento di un milione in più potremo costruirla ex novo e dunque rinnovare fino in fondo il nostro patrimonio scolastico. Ringraziamo il personale dell’Ufficio Lavori pubblici coordinati dal Dirigente Luca Mastrangelo. Il Comune ha lavorato in questi mesi e sta ancora lavorando rispettando tutte le scadenze previste. Siamo particolarmente orgogliosi del risultato raggiunto sugli asili: siamo riusciti ad a intercettare le risorse per tutti i bandi a cui abbiamo partecipato, con una quota ingente di finanziamenti destinata al nostro comune. Assicurare il diritto all’istruzione per i più piccoli, su tutto il territorio comunale , è un elemento fondamentale per colmare il divario con il nord del Paese, per rimuovere gli ostacoli al lavoro femminile e sostenere le famiglie con azioni concrete. Ascoltando le esigenze della comunità e confrontandoci costantemente con le tante realtà scolastiche, stiamo dando continuità a un importante lavoro iniziato fin dall’insediamento della precedente amministrazione” hanno concluso il sindaco Francesco Menna e l’assessore Anna Bosco.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.