Banner Top
Banner Top

Vasto, in tanti alla Sagra della Campanelle

In tanti questa mattina si sono ritrovati in Piazza Rossetti per il consueto appuntamento della Sagra della Campanelle in occasione della festa di San Rocco. Evento, che da decenni si ripete in città, a cui sono molto legati i vastesi e che conquista i vacanzieri.
Numerose le bancarelle dove è possibile trovare la campanella da acquistare: semplice o decorata, in terracotta o in ottone.
Per i più piccoli le campanelle con i disegni dei personaggi dei cartoni animati o con i colori della squadra del cuore. Insomma c’è solo l’imbarazzo della scelta. Ad allietare la manifestazione i canti del gruppo folcloristico “Aniello Polsi” .
“Non ho saputo resistere e ne ho acquistato una anch’io“, afferma il sindaco, Francesco Menna che prosegue: “Ho scelto una campanella classica in ottone, che aggiungerò alla mia collezione. Sono molto legato a questa ricorrenza che festeggia San Rocco, protettore dei pellegrini e dei turisti. A tutti i vacanzieri che hanno scelto la nostra città auguro un felice soggiorno e dedico un verso del poeta vastese Giuseppe Perrozzi: “Agita, dunque, questa campanella, avrai di risonanza il dolce squillo e il ricordo di Vasto tanto bella!”.
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.