Banner Top
Banner Top

Torino di Sangro, in manette il ladro della spiaggia

E’ stato arrestato dai carabinieri della stazione di Torino di Sangro il 35enne di Atessa (F.V. queste le sue iniziali) con l’accusa di borseggio in flagranza. L’uomo era già noto alle forze dell’ordine per precedenti contro il patrimonio. L’uomo nei giorni scosi è stato notato da alcuni bagnanti mentre si aggirava con fare sospetto tra gli ombrelloni del lido Sangro Beach, in località Le Morge. Poco dopo è stato notato che sotto un ombrellone c’era un borsello incustidito e lo ha preso allontanandosi. I bagnanti presenti hanno subito avvisato i carabinieri dell’accaduto e in pochi minuti sono intervenuti. Grazie alla telecamere di videosorveglianza e alla collaborazione dei bagnanti, l’uomo è stato identificato ed arrestato.

Le indagini scattare hanno permesso agli investigatori di accertare che nei giorni scorsi nella stessa area balneare erano successi fatti analoghi. Dopo aver trascorso una notte in camera di sicurezza, il 35enne è stato portato in tribunale a Vasto per la convalida dell’arresto e il giudizio con rito direttissimo. Al termine dell’udienza il giudice ha convalidato l’arresto.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.