Banner Top
Banner Top

“Musica & Parole”, Inizia l’originale rassegna di canzone d’Autore al Chiostro dell‘Ex Curia Vescovile

Porta la firma di Stefano Comparelli il numero zero della Rassegna della Canzone d’autore nata all’interno del contenitore di Manifestazioni della Pro Loco “Città del Vasto”.

Abbiamo chiesto al Direttore Artistico della Manifestazione di spiegarci meglio di cosa si tratta: “Abbiamo pensato alla creazione di alcuni momenti dedicati a diversi cantautori e compositori di Canzoni, durante i quali, riducendo al minimo gli orpelli musicali, i fronzoli estetici e riportando la musica al suo essenziale modulo ritmico-melodico si potesse offrire ai presenti una condizione di ascolto della composizione nella sua condizione di origine, ovvero di nascita. Hanno valore per noi quegli autori che oltre a linee compositive interessanti dedichino una particolare cura all’aspetto testuale poiché riteniamo che solo attraverso le parole la canzone possa diventare qualcosa che ognuno possa rendere propria.

La musica, ascoltabile esclusivamente nelle sue linee melodiche, offrirà così alle parole della canzone quel risalto che permettano ascolto ed un’analisi autentica e di conseguenza porti ad compenetrarsi di esperienze tra autore e pubblico.

Il format chiaramente rifugge dagli stilemi della composizione canzonettara usa e getta e intende offrire a quegli artisti che sono in grado di esprimersi per quei canoni che noi ricerchiamo, uno spazio musicale corretto, nel quale si possa stabilire una condivisione intima, una sorta di figurativa “corresponsione di amorosi sensi” che porti l’artista a disvelarsi e l’ascoltatore a coglierne i sentimenti Ispirativi di ogni momento creativo.

Il Chiostro ben si presta ad una condizione di questo tipo ed è in grado di catalizzare attenzione e coinvolgimento emozionale.

C’è da dire che non è assolutamente semplice per chi si esibisce realizzare una condizione spettacolistica così minimalista dove è escluso a priori ogni accessorio che abbellisca la condizione artistica di chi sta in scena ma questo non può che enfatizzare lo stabilirsi della relazione artistica di cui sopra.

Questa sera sarà la volta di Paolo Pollutri, cantautore vastese residente da anni ormai a bologna che presenterà un suo nuovo album dal titolo “in giro”. Opera cha esprime una importante condizione di grande maturità artistica che a nostro parere merita sicuramente una condivisione ed una divulgazione assolutamente in ambito nazionale.

Il giorno 20 ci onoriamo di ospitare un cantautore della grande scuola romana, che proviene proprio dal quel “Folkstudio” che, nei tempi, fu la fucina di artisti come Venditti, De Gregori, Rino Gaetano, Stefano Rosso e tanti altri.

La sua è una lirica ricercata ed intensa unita a linee melodiche di grande spessore che fanno di questo autore uno dei più apprezzati a livello nazionale.”

  • Paolo Pollutri
  • WhatsApp Image 2022-08-03 at 09.19.31
  • WhatsApp Image 2022-08-03 at 09.19.32

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.