Banner Top
Banner Top

Cupello, 42enne marocchino espulso dall’Italia per omicidio e altri reati gravi

L’Ufficio Immigrazione della Questura di Chieti ha espulso dall’Italia un cittadino marocchino di 42 anni responsabile di gravi reati tra i quali anche l’omicidio. A suo carico il Questore della Provincia di Chieti ha formulato anche la prognosi di pericolosità (ex art. 1 lett. b) L.159/2011) rigettando la sua richiesta di permesso di soggiorno e proponendo al Prefetto della Provincia di Chieti l’emissione di un decreto di espulsione ex art. 13 c 2 lett. c) T.U.I..

Il 42enne è stato prelevato quindi dalla sua abitazione di Cupello dagli agenti del Commissariato di Vasto e, dopo l’espletamento delle formalità di rito, è stato accompagnato al Centro per Rimpatri di Brindisi.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.