Banner Top
Banner Top

Ragazzino folgorato a Montenero, San Salvo si mobilita

Resta in prognosi riservata e in coma farmacologico nel reparto di Rianimazione degli Spedali riuniti di Foggia, il 13enne folgorato martedì sera da un palo dell’illuminazione di un campetto di contrada Torricella. Diversi i sopralluoghi compiuti dagli uomini del Nucleo Informativo e Investigativo della Polizia giudiziaria e dai Vigili del fuoco nell’area posta sotto sequestro.

Sono stati ascoltati dagli investigatori anche i testimoni dell’incidente e chi era incaricato della manutenzione del campetto. La Procura di Larino ha aperto un’inchiesta, ma al momento non ci sono persone indagate.

A Montenero nessuno, neppure il Comune, era a conoscenza del cattivo funzionamento del palo dell’illuminazione. Intanto da San Salvo continuano ad arrivare messaggi di vicinanza all’adolescente andato in crisi ventricolare a causa della scossa, e ai suoi genitori.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.