Banner Top
Banner Top

Turismo: Marsilio, con Bandiera Blu Abruzzo meta sempre più ambita

“Abbiamo numeri importanti, quasi i due terzi dei comuni della costa abruzzese hanno la Bandiera blu, circa il 70% della fascia costiera regionale. Una bandiera blu ogni dieci chilometri di costa: è il dato più alto in Italia”. Lo ha detto il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, intervenendo, oggi pomeriggio, a Pescara, nel corso di una cerimonia istituzionale all’Aurum in cui sono state presentate le 14 Bandiere blu che sventoleranno sulla costa abruzzese.

Il vessillo è assegnato dalla Fee Italia, e quest’anno vede una new entry: Alba Adriatica, sulla costa teramana. Confermate invece tutte le altre località già insignite nel 2021: Francavilla al Mare, San Salvo, Vasto, Fossacesia sulla costa teatina; Pescara; Martinsicuro, Giulianova, Pineto, Roseto degli Abruzzi, Silvi, Tortoreto sulla costa teramana; i laghi Villalago e Scanno.

“L’Abruzzo – ha proseguito Marsilio – non solo è sulla strada giusta, ma dalla qualità delle acque alla raccolta differenziata, è addirittura all’avanguardia. E’ un risultato importante. Sono felice che le amministrazioni comunali continuino a lavorare e collaborare con la Regione con l’obiettivo di creare le condizioni positive in termini di offerta turistica, trattamento dei rifiuti, servizi a cittadini e turisti. La bandiera blu – ha concluso il presidente – non viene concessa soltanto quando l’acqua del mare è pulita, ma viene assegnata quando tutti i 32 criteri di sostenibilità vengono rispettati e raggiunti. C’è un lavoro di squadra importante che denotano la forza e la coesione dell’Abruzzo”.

Alla cerimonia hanno partecipato i sindaci abruzzesi che hanno ottenuto questo vessillo e i rappresentanti delle associazioni di categoria.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.