Banner Top
Banner Top

Cardioproteggiamoci insieme, a Vasto convegno e lotteria per l’acquisto di Blsd

Per cardioproteggersi occorre che lo si faccia assieme. E’ l’invito del cardiologo Giuseppe Colangelo, in servizio presso l’Utic di Sarno, che domani, sabato 2 aprile, relazionerà sulla necessità sulle modalità di intervento in caso di arresto cardiaco con l’uso del defibrillatore, che sta diventando una “presenza” diffusa ma ancora non basta.

L’iniziativa è di “Conviene stare bene” nell’ambito dell’iniziativa Abruzzo cardioprotetta e sarà ospitata nella sala Aldo Moro a Vasto con inizio alle ore 17:30. A dare i saluti di benvenuto Sandra Tana, promotore del progetto ed esperta di nutraceutica avanzata.

Scrive sulla sua pagina Facebook il dottor Colangelo, tra l’altro capitano medico del corpo soccorso di Emergency Basilicata:  “Defibrillare le Coscienze significa diffondere e promuovere la cultura del primo soccorso coinvolgendo i vari settori della nostra società, per avere la sicurezza di gestire ‘attimi di vitale importanza’ e la consapevolezza che il tuo intervento può fare letteralmente la differenza facilitando in modo significativo e decisivo l’intervento del soccorso avanzato del 118/112. Spetta a te sostenere le funzioni vitali prima che arrivino i soccorsi, perché assieme dobbiamo ‘correre’ contro quel ‘tempo’ che passa in modo inesorabile”.

Oltre alla parte convegnistica di “Cardioproteggiamoci insieme” c’è l’appuntamento domenica 3 aprile in piazza Diomede dalle 10:00 alle ore 19:00 con la lotteria, le donazioni, prodotti per l’acquisto di defibrillatori a uso pubblico.

Per informazioni 338.1595477 o infoabruzzocardioprotetta@gmail.com.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.