Banner Top
Banner Top
Banner Top

Porto di Vasto, sbarcato un carico da record

Otto colli del peso di 538,5 tonnellate mbarcati in Spagna e destinati ad una industria locale di Atessa, sono stati sbarcati nei giorni scorsi a Punta Penna. “L’ingresso del nuovo annosegna per il Porto di Vasto un passo importante nel settore del “Projet cargo” , ovvero il trasporto nazionale e internazionale di attrezzature di grandi dimensioni”, commenta Angelo Del Re, Presidente dell’impresa portuale Il Faro.

Domenica sono state effettuate le operazioni di derizzaggio, liberando il carico da cavi, puntelli e catene. “Per sbarcare – affermano Del Re e Gianluca Sperati, Agente marittimo raccomandatario della Fratino G. & Figli, “i due pezzi più pesanti rispettivamente del peso di 140 e 160 tonnellate, sono state impiegate le due più potenti gru portuali presenti nel porto. Fondamentale è stata l’esperienza delle squadre di operatori specializzati”.

Questo sbarco, come sottolineato da Del Re e Sperati, ha stabilito un record nella storia dei project cargo nel Porto di Vasto in quanto operazione senza precedenti con l’utilizzo di gru di banchina.

“L’infrastruttura portuale di Vasto”, prosegue Del Re “si conferma pronta ad accogliere traffici sempre più ambiziosi. Lo scalo è proiettato verso nuovi e importanti traguardi che con l’ampliamento del bacino consentirà insieme all’aumento dei fondali e degli ormeggi, di garantire gli approvvigionamenti necessari alle industrie del polo di Atessa che oggi ricevono le materie prime da porti molto distanti con costi elevati di trasporto che quindi mettono in sofferenza le economie aziendali. La crescita del Porto di Punta Penna è il risultato di un lavoro sinergico tra gli operatori portuali – che stanno investendo in attrezzature all’avanguardia – e l’Autorità marittima di Vasto che, con la sua massima supervisione, assicura una corretta gestione dei traffici e garantisce lo sviluppo”.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.