Banner Top
Banner Top
Banner Top

Industrie in sofferenza tra positivi e poche forniture

Il Covid infierisce anche sulle aziende del territorio. Oltre alle poche forniture c’è anche l’aumento dei contagi che sta sottraendo forza lavoro alle attività produttive. Centinaia di lavoratori delle piccole e grandi aziende sono bloccati dal contagio o dalla quarantena. A confermarlo il direttore di AssoVasto, Giuseppe La Rana:In effetti è così. L’incremento delle attività di screening e il prolifere di nuovi casi di Covid, unitamente alle relative e conseguenti quarantene, stanno producendo una ulteriore sofferenza per le imprese del territorio già colpite duramente lo scorso anno”.

“Purtroppo – prosegue La Rana – ci sono anche alcune realtà che stanno valutando periodi di sospensione produttiva”. Se così fosse, molti lavoratori si ritroverebbero, anche se temporaneamente, senza lavoro. Il Covid si sta trasformando in una falce economica. L’emergenza Covid si è abbattuta in maniera drammatica sul sistema di imprese colpendo diverse filiere. Non solo l’industria ma anche il turismo, la ristorazione e tutto il comparto della cultura e del tempo libero, il commercio al dettaglio, soprattutto abbigliamento, con crolli di fatturato e la chiusura definitiva di tantissime imprese.

Il mondo imprenditoriale chiede alla politica di fare squadra e trovare compattezza per sostenere progetti e programmi che saranno finanziati con il piano nazionale di ripresa e resilienza.

Paola Calvano

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.