Banner Top
Banner Top
Banner Top

In Abruzzo sono 5.075 i nuovi casi positivi al Covid

Sono 5.075 (di età compresa tra 3 mesi e 102 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza – al netto dei riallineamenti  a 173.034. Dei positivi odierni, 3.842 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 2 nuovi casi (si tratta di una 86enne della provincia dell’Aquila e di una 88enne residente fuori regione) e sale a 2.707.

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 95.967 dimessi/guariti (+583 rispetto a ieri). 

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 74.360 (+4486 rispetto a ieri) di cui 400 pazienti (+2 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 36 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 69441 (+4483 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 5.725 tamponi molecolari e 33.580 test antigenici (2324567).

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 12.91 per cento. 

Del totale dei casi positivi, 36.991 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+952 rispetto a ieri), 47.381 in provincia di Chieti (+1415), 41.100 in provincia di Pescara (+1.246), 43.066 in provincia di Teramo (+1.307), 2219 fuori regione (+35) e 2.277 (+116) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.