Banner Top
Banner Top
Banner Top

Milleproroghe, Grippa (M5S): “C’è l’emendamento per la proroga dei tribunali e delle piante organiche”

“Se c’è un argomento che ci sta a cuore per il futuro della giustizia della nostra regione è sicuramente quello della proroga della chiusura delle sedi dei Tribunali di Vasto, Lanciano, Avezzano e Sulmona già soppresse dalla riforma della Geografia giudiziaria. Per questo ho presentato un emendamento al decreto Milleproroghe in esame alla Camera per la proroga della chiusura dei tribunale e l’apertura delle piante organiche frutto di un lavoro svolto in sinergia con il territorio ed i suoi rappresentanti istituzionali con i quali siamo riusciti a produrre elementi aggiuntivi e significativi esplicati nella relazione illustrativa dell’emendamento, che, oltre a quelli già noti, sicuramente sapranno fornire ulteriori spunti di riflessione e potrebbero dar valore e far protendere per la concessione della stessa di ulteriori due anni. Il tutto per consentire alle strutture delle sedi accorpanti di Chieti e L’Aquila di effettuare gli interventi necessari che non potranno certamente essere svolti prima del prossimo 14 settembre 2022. È la battaglia del momento per cui dobbiamo impegnarci fino all’ultimo per rispondere alle esigenze dei cittadini e dei professionisti del settore giustizia”.
Così in una nota la deputata abruzzese del Movimento 5 Stelle Carmela Grippa nell’annunciare l’emendamento a sua prima firma con cui chiede di posticipare la chiusura delle sedi dei tribunali minori abruzzesi previste dal D.Lvo 155/2012 al 14 settembre 2024.
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.