Banner Top
Banner Top

Regolamento sui Trabocchi, il centrodestra: “Iniziano ad emeregere le prime contraddizioni dell’amministrazione Menna”

In merito alla revisione del regolamento comunale sui trabocchi la minoranza di centrodestra in Consiglio Comunale Prospero, Suriani, Giangiacomo, Monteodorisio e Bocchino fanno rilevare come le contraddizioni della coalizione che ha eletto Menna a Sindaco di Vasto cominciano ad emergere.
E’ facile fare sette liste con idee completamente diverse, firmare ‘cambiali’ politiche e vincere le votazioni, molto più difficile governare, onorare gli impegni presi e prendere decisioni. I consiglieri presenti nella scorsa consiliatura ebbero a segnalare, astenendosi dal voto, che il regolamento approvato a colpi di maggioranza nel mese di giugno, chiaramente a ridosso delle votazioni, era illegittimo e censurabile, in caso di ricorsi, dalla giustizia amministrativa poiché adottato in violazione delle leggi sopra ordinate. Ancora una volta Menna è costretto dopo aver sbandierato l’approvazione ai quattro venti e criticato la posizione di astensione a fare retromarcia. Come sempre responsabilmente il centrodestra vigilerà in commissione ed in consiglio comunale affinché  i trabocchi, che sono una risorsa ed al tempo stesso un’attrazione turistica  della nostra costa e di tutto l’Abruzzo siano adeguatamente valorizzati, sostenendo il rispetto delle normative e la fondamentale tutela delle risorse naturali.

Guido Giangiacomo
Francesco Prospero
Vincenzo Suriani
Antonio Monteodorisio
Sabrina Bocchino
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.