Banner Top
Banner Top

Laudazi: “Risanare il bilancio per progettare e realizzare insieme una nuova città”

La recente seduta del Consiglio Comunale di Vasto ha dato lo  slancio ad una nuova tornata amministrativa, nel ruolo stabilito dagli elettori e nel presumibile tentativo di ribaltare la attuale situazione economica e sociale che caratterizza la nostra Città.

Ci sia consentito auspicare il massimo impegno con persone, programmi, metodi e procedure  dibattute, approfondite e, possibilmente, condivise in maniera non strumentale e produttiva, nella massima Istituzione cittadina. Non scontro ma confronto.

E’ giunto il tempo di riconoscere, infatti, la necessità di riaffermare, insieme e con forza, la funzione prevalente del nostro territorio rispetto alle fazioni, nel contesto provinciale e regionale, quale insostituibile volano di sviluppo e di progresso per l’intero Comprensorio vastese.

Ci  auguriamo, quindi, che maggioranza ed opposizione consiliare siano consapevoli della loro effettiva importanza e si dimostrino adeguati nell’espletamento del ruolo a loro affidato e ricoperto, che consiste nello studio dei problemi e nel trovare proposte e soluzioni adatte a migliorare la vita dei cittadini, utilizzando al meglio tutte le sinergie e le risorse del PNRR.

A questoproposito, abbiamo dovuto assistere alla discussione, in Consiglio, sul disavanzo accertato del Bilancio Comunale e sulle raccomandazioni censorie ricevute della Corte dei Conti: ancora una volta una sterile contrapposizione tra la maggioranza che sottovaluta la attuale situazione finanziaria e la opposizione che ne accentua i negativi riflessi sulla gestione e sui servizi ai cittadini. Nessuna proposta di modifiche o di risoluzioni innovative; da nessuno una parola per dire cosa fare di diverso. Non va bene.

Riteniamo, invece, che sia prendere finalmente coscienza da dove si parte e tracciare un cammino dettagliato che possa, comunque, produrre un miglioramento nel tempo, cercando le procedure virtuose per assicurare una crescita armonica ed omogenea e per ottenere la risoluzione dei  problemi legati allo sviluppo e, quindi, al miglior utilizzo del Bilancio del Comune.

Si cerchino le risorse e si effettuino scelte funzionali e programmatorie coraggiose, sia in un confronto serrato all’interno dell’Aula Consiliare sia – se e nel caso -, anche in apposite conferenze di servizio aperte a chi ha voglia di contribuire.

Forza allora. Gli eletti di csx e di cdx, trovino le giuste intese, si raccordino con i paesi del vastese, sistemino il Bilancio del Comune e lavorino  per progettare una nuova stagione dei diritti e dei doveri e per realizzare la crescita del progresso e della occupazione a Vasto.

IL NUOVO FARO    Dott. Ing. Edmondo Laudazi

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.