Banner Top
Banner Top

Multisala del Corso, l’obiettivo è riaprire il cinema per Natale

L’obiettivo è far riaprire la Multisala del Corso il prima possibile, ma difficilmente le proiezioni potranno riprendere durante le festività natalizie, periodo in cui le sale cinematografiche sono particolarmente affollate. La decisione spetta al giudice dell’esecuzione che, tra le tre proposte presentate da altrettante società interessate alla gestione del cinema e  disponibili ad investire risorse proprie per la ristrutturazione finalizzata alla riapertura, deve scegliere quella economicamente più vantaggiosa. Certo è che l’amministrazione  guidata dal sindaco Francesco Menna è riuscita finora,  con una opposizione dell’avvocatura comunale,  a far sospendere la vendita della Multisala, su cui pende una procedura esecutiva.

Grazie al lavoro svolto dall’avvocatura comunale il giudice ha accolto la nostra istanza e dato mandato al custode giudiziario  del bene di fare una comparazione tra le offerte pervenute, indicando con un’apposita relazione quella economicamente più vantaggiosa”, spiega  l’assessora al patrimonio, Paola Cianci,la nostra volontà politica, espressa con delibera di giunta, di far ripartire l’attività del cinema il prima possibile a Vasto si sta concretizzando. Ora dobbiamo solo attendere i passaggi formali. Insieme all’assessore alla cultura, Nicola Della Gatta  continueremo a seguire con attenzione gli sviluppi”.

Far tornare il cinema in città è uno degli obiettivi della nuova giunta comunale, che nelle scorse settimane ha approvato una delibera per fornire un atto di indirizzo all’avvocato dell’ente, Alfonso Mercogliano affinchè presenti una apposita istanza al giudice del Tribunale, finalizzata “a valutare un’ assegnazione provvisoria (nelle more del giudizio di merito) a soggetto idoneo e qualificato che possa esercitare l’attività di cinema presso la struttura Multisala del Corso, in tempi brevi”. Il problema è molto sentito in città, dove nelle scorse settimane è stata avviata anche una petizione on line su “Change.org” firmata da centinaia di vastesi.

La Multisala, realizzata negli anni ’90 su una superficie di 2.350 metri quadri di proprietà comunale,  a ridosso del Tribunale,  ha assolto per decenni ad una importante funzione sociale ed aggregativa. Vasto è stata sempre un punto di riferimento per gli appassionati del grande schermo,  non solo per tutto il comprensorio, ma anche per il vicino Molise. Fino a pochi anni fa la città disponeva di ben due sale cinematografiche: il Globo e la Multisala di corso Europa,  che garantivano anteprime nazionali e film d’essai.

Anna Bontempo (Il Centro)

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.